9 passaggi per decorare una torta

Decorare una torta può essere semplice o complesso, secondo le tue preferenze; la decorazione dipende dalla tua creatività e dalla tua esperienza. Lo spieghiamo in 9 passaggi.

1 – Andare in un negozio dove hanno il necessario per decorare una torta. Vale la pena di passare un po’ di tempo in un negozio, per trarre ispirazione e valutare le opzioni a tua disposizione. Se vedi un articolo che ti piacerebbe usare, chiedi a un commesso di darti dei consigli per decidere se usarlo per le tue decorazioni oppure no.

2 – Scegli il giusto tipo di torta da decorare perchè richiede uno sforzo in più; perciò, è importante che la ragione per cui decoriamo sia valida. E’ l’occasione che ti aiuterà a decidere se decorare oppure no. Ecco una lista di torte adatte ad essere decorate: cupcakestorte di Natale, torte nuziali, torte per compleanni, torte personalizzate basate su un tema insolito( computer, elettronica, fantascienza, ecc…), torte regalo, torte per eventi di beneficenza e torte iscritte a competizioni.

   cupcakes       torta di Natale     torte nuziali


torta per un compleanno     torta regalo    torta per beneficenza

3 – Decidi il tipo di glassa da usare se vorrai glassare la torta. E’ importante sapere usare le tecniche di glassatura richieste per decorare una torta; alcune sono più complesse di altre e se sei un principiante, non fare decorazioni difficili finché non hai più esperienza. I tipi di glassa includono:

  • crema di burro o crema viennese è una glassa facile da usare che riempirà i buchi e coprirà tutte le imperfezioni della superficie, può essere stesa o disposta in piccoli cumuli ed è facile da colorare e aromatizzare con cioccolato, vaniglia, limone, caffè e fragola;
  • glassa spumosa è realizzata con un mixer, deve essere applicata il giorno in cui la torta sarà consumata e ha la consistenza dei marshmallow; 
  • pasta di zucchero è un fondente da stendere e la soluzione più semplice è comprarla da un negozio di articoli per la decorazione di torte;
  • glassa reale che è simile alla pasta di zucchero ed è spesso disponibile in negozio;
  • pastillage è una glassa in polvere che potrai acquistare in un negozio ed è molto utile per le decorazioni complicate che devono mantenere a lungo la loro forma. Questa glassa si asciuga molto velocemente, resiste molto bene all’umidità. Il suo lato negativo è che dovrai lavorarla molto velocemente, prima che si asciughi e se vuoi usare il pastillage per modellare delle forme, dovrai mescolarla con la pasta di zucchero;
  • pasta petalo è ideale per realizzare fiori, perché potrai realizzare dettagli finissimi. E’ una buona idea bagnarti leggermente le dita quando usi questa pasta;
  • la colla di zucchero aiuta a tenere le parti modellate al loro posto è una “colla” che ti permetterà di attaccare i pezzi che hai modellato con la glassa;
  • la pasta modellante ti permetterà di creare qualsiasi forma ed è una combinazione di pasta di zucchero mescolata con gomma adragante che funge da pasta modellante ed è commestibile;
  • fogli di glassa con disegni prestampati sono soluzioni popolari per le torte per bambini e raffigurano personaggi di film, cartoni e serie televisive;
  • zucchero a velo che è una soluzione molto semplice, ma molto efficace per alcuni tipi di torte, soprattutto quelle con una composizione già abbastanza ricca che non richiede l’aggiunta di glassa (come quelle senza farina e i dessert).
  crema di burro   glassa spumosa   pasta di zucchero 

  glassa reale   pastillage   pasta petalo

  colla di zucchero   pasta modellante   fogli di glassa

                      zucchero a velo

4 – Esistono altri metodi per decorare le torte oltre alla glassa. Puoi usare questi metodi unitamente alla glassa o aggiungerli direttamente alla torta :

  • pezzi di frutta fresca, secca, disposta nella forma di fiori o animali, caramellata (con marmellata, ecc.), con toffee ;
  • fiori commestibili possono conferire un aspetto molto elegante a una torta;
  • una crema densa può essere usata per disegnare quenelles, come ripieno o come strato superiore;
  • tutti i tipi di caramelle possono essere usati per decorazioni;
  • gocce di cioccolato versate in modo casuale o secondo un disegno;
  • cacao in polvere o altri tipi di cioccolato (riccioli, scaglie, gocce di cioccolato);
  • nocciole soprattutto granella e scaglie;
  • streusel topping usata nella preparazione, nessuna decorazione oltre a una quenelle di crema accanto a ogni porzione;
  • strisce, scaglie o forme di toffee che dovrai esercitarti a farle prima di prenderci la mano, ma possono essere elementi decorativi molto efficaci;
  • cocco (in polvere o secco) che può essere colorato con i coloranti per alimenti (usa mani o guanti umidi per spargere il colore) e anche tostato;
  • marmellata o confetture.
 fiori commestibili   crema densa per quennelles     caramelle per torte

gocce di cioccolato     cacao in polvere      nocciole in granella

streusel topping     toffee    cocco in polvere

marmellate

5 – Imparare alcune tecniche essenziali per decorare una torta e sono:

  • pitturare lo zucchero: usare un colorante per alimenti e un piccolo pennello fine per colorare la pasta di zucchero, la pasta petalo, il pastillage e la glassa reale. Il pennello dev’essere appena bagnato, per evitare che il colore si diffonda nella glassa o sul modello di zucchero;
  • tecnica a goccia: usare un pennello di medie dimensioni con una punta rigida per far cadere gocce di colore su una superficie di glassa liscia;
  • usare la siringa o una tasca da pasticciere sulla glassa : la siringa e la tasca da pasticciere sono strumenti utilissimi per decorare la superficie di una torta. Puoi disegnare fiori, cuori, scritte, cornici, fregi, ecc. Puoi comprare questi strumenti in un negozio o realizzare una sac à poche fatta in casa con della carta o della plastica;
  • dare la forma alle torte: per creare forme spettacolari per una torta, dovrai essere in grado di modificare torte quadrate, rettangolari e circolari “scolpendole” e ricostruendole nella forma desiderata usando un coltello affilato; se ne taglierai più del dovuto, potrai “incollare” i pezzi usando della crema di burro;
  • decora sempre il bordo della torta se non peggiora l’aspetto prendendo una sac à poche  e creandoci intorno dei drappeggi; in generale, lasciare i bordi e i lati senza glassa farà sembrare la torta “non finita”.
 tecnica a goccia  sac a pochè  forme alle torte  drappeggi sulla torta laterale

6 – Usare i colori in modo creativo per decorare la torta valutando queste considerazioni per scegliere quello giusto:

  • La torta è destinata a qualcuno che predilige un colore?
  • La torta è ispirata a un personaggio che è rappresentato da colori specifici? Molte torte per bambini rientreranno in questa categoria, e potrai usare delle immagini per guidare la scelta dei colori.
  • Usa sprinkles, glasse o cioccolate di colori diversi per una torta più colorata.
sprinkles

7 – Impara come trasformare un alimento in un oggetto decorativo; è importante essere creativo quando disegni i particolari di una torta. Ad esempio, puoi realizzare un topo con un dattero, due piccole caramelle per le orecchie e una striscia di liquirizia per la coda; quando lo metterai su una torta sembrerà proprio un topo; oppure usa le caramelle come oblò di una nave, le strisce di marshmallow come petali di fiori, caramelle a bottone per i tasti di una tastiera o di un telefono o modella la glassa in una palla bianca per creare una palla da golf. Puoi usare le caramelle per molti altri dettagli, come occhi, baffi, orecchie, nasi, code. 

      mickey mouse            caramelle come oblò di una nave

     caramelle a bottoni         palline di golf fatte con la glassa

8 – Usa decorazioni pronte. Anche se non è necessario complicare una torta con componenti non commestibili, in alcuni casi aggiungere decorazioni di plastica o di carta può aggiungere un tocco molto speciale. Alcuni esempi:

  • decorazioni per torte nuziali, come gli sposi, campane, colombe o un’arcata, ecc…;
  • animali per una fattoria, un parco a tema o uno zoo. Realizzare tutti gli animali con una pasta può richiedere tanto tempo, e usare elementi in plastica sarà molto più semplice; prima di usarli lavarli bene.

9 – Assicurarsi che il piatto sia adatto alla decorazione che conferirà alla torta il tocco finale. Per esempio:

  • se usi un piatto con un disegno, fai attenzione che non sia in contrasto con la decorazione; in alcuni casi, se la torta ha una decorazione semplice, un piatto con un motivo potrebbe andare bene;
  • i classici piatti bianchi sono eleganti e saranno adatti a ogni torta;
  • i piatti di colori forti possono essere una buona soluzione se non contrastano con la torta;
  • i piatti di vetro sono molto belli accompagnati a una torta decorata;
  • i porta torte sono perfetti per molte torte decorate; la terranno più in alto per vederle meglio e la renderanno il punto centrale del tavolo;
  • se non vuoi usare un piatto o un porta torte, puoi usare una tavola per torte che facilitano il trasporto della torta dove vuoi tu! Puoi realizzarne una tu con del cartone o un pannello di legno sottile coperto da un foglio, o puoi comprarne una già fatta.

torta su un piatto di vetro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...